Restyling sito web: tutto quello che c’è da sapere

restyling sito web simulazione al pc
By:
Giangavino Buseddu

Spesso il restyling di un sito web viene associato, sbagliando, a una semplice rinfrescata grafica. Vedremo tra poco che non è così, cosa si intende per restyling sito web e quando è necessario.

È bene specificare sin da subito che quando parliamo di restyling si tratta di un intervento straordinario (non ordinario, come ad esempio la manutenzione) che di norma si rende necessario dopo diversi anni che il sito è online. Questo perché il progresso e le novità tecnologiche corrono sempre più veloci e quanto realizzato anni fa potrebbe non essere più sufficiente per continuare a produrre risultati.

Basti pensare quando i siti web erano progettati esclusivamente per essere navigati da pc: con l’avvento del mobile tutti i siti hanno subito un restyling di modo che avessero una navigazione ottimizzata anche da smartphone e tablet. Oppure quando si utilizzavano animazioni grafiche oggi non più supportate: anche qui si è dovuto ricorrere a riprogettate e ottimizzare i siti web.

Sono poi numerose le novità “minori” con le quali ci dobbiamo confrontare quotidianamente. Potremmo intenderle come delle “mode” che ciclicamente si rinnovano: ecco che quindi potremmo trovarci ad avere necessità di un rifacimento totale del nostro sito piuttosto che di piccoli aggiornamenti.
Basti pensare a come venivano impaginate le notizie online e le ricette di cucina 15 anni fa o a come erano strutturare le pagine prodotto negli e-commerce: è evidente come nel corso degli anni molto è cambiato e questo ha reso necessari interventi importanti, non solo di natura grafica.

Restyling sito web: cosa è

Il restyling di un sito web comprende un insieme di attività necessarie per riportare un sito al passo coi tempi, mantenerlo utile per gli utenti e interessante agli occhi dei motori di ricerca. Il tutto senza dimenticare l’obiettivo principale che il sito web di un’azienda deve perseguire: portare benefici all’azienda/libero professionista proprietari del sito. Che essi vogliano più contatti, più iscritti alla newsletter, più vendite online, più richieste di preventivo, tutto deve essere studiato e realizzato senza perdere il focus. Ecco perché non basta rifare semplicemente la veste grafica e si dovrebbe approfittare del rifacimento del sito per andare a migliorare tutto un insieme di aspetti che vedremo tra poco.

Prima del restyling: analizzare e progettare

Prima di procedere con il rifacimento di un sito web è fondamentale prendere in considerazione gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Cosa voglio ottenere dal sito web? Migliori posizionamenti sui motori di ricerca? Maggiori conversioni? Maggiori lettori sul blog?

Tutto va analizzato preventivamente.

Cosa voglio che facciano gli utenti una volta che arrivano sul sito? Quali prodotti/servizi portano all’azienda maggiori introiti? Quali servizi/prodotti meritano maggiore visibilità nel menù e all’interno delle pagine e quali meno?

Un’analisi di questo tipo permette di poter progettare il sito in maniera precisa e di andare online con un sito web funzionale.

Restyling grafico

Partiamo dalla veste grafica. Ovviamente un layout obsoleto e sgradevole è controproducente per l’azienda che deve avere un sito che attragga visitatori, che li soddisfi nella navigazione e che gli dia la possibilità di reperire facilmente ciò che stanno cercando.

Oggi si punta molto al mobile e al minimalismo, per rendere tutto più fluido e veloce. Quindi via fastidiose musiche di sottofondo, elementi grafici troppo elaborati e di grandi dimensioni, gif animate, banner invasivi per cercare di portare l’utente al click, colori accesi spesso non in linea con i colori aziendali: tutti elementi che andavano di moda molti anni fa e che se presenti oggi devono portare a un restyling totale.

Restyling sito web anche per ottimizzare il sito

Non fermiamoci solo alla parte grafica: approfittiamo del rifacimento per ottimizzare l’intero sito. Verifichiamo se i testi sono in linea con quello che l’azienda vuole comunicare, inseriamo funzionalità che molto probabilmente prima non venivano utilizzate (come ad esempio i box con le recensioni dei clienti, utili a convincere chi non ci conosce ad acquistare i nostri servizi/prodotti), verifichiamo che il sito comunichi correttamente con i motori di ricerca e che siano curati tutti gli aspetti SEO, curiamo tutti gli aspetti che hanno a che fare con la sicurezza, ottimizziamo le prestazioni come ad esempio la velocità di caricamento delle pagine.

Restyling sito web: alcuni consigli

Il primo, come sempre, è quello di affidare il rifacimento solo ed esclusivamente a professionisti! Il sito web aziendale è un tassello fondamentale nella strategia di marketing, non è un qualcosa che le aziende e i liberi professionisti devono avere semplicemente “perché ormai ce l’hanno tutti”. È il biglietto da visita online dell’azienda, è ciò che dà la possibilità agli utenti di entrare in contatto con i servizi/prodotti offerti, è esattamente ciò che l’azienda è nella realtà. Per questo è necessario affidare la reputazione di un’azienda a dei professionisti e non a chi non ha competenze o lo fa per hobby.

Il secondo consiglio rimanda a uno dei primi aspetti che abbiamo trattato: affidatevi solo a chi analizza la situazione nella sua totalità. Prima di arrivare a progettare una nuova veste grafica e tutti gli interventi migliorativi noi, ad esempio, ci confrontiamo con il Cliente più volte di modo da poter definire subito le necessità aziendali e gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Diffidate dall’improvvisazione e da coloro che per restyling vi propongo un semplice cambio di layout.

Aggiungiamo inoltre un altro consiglio, che è quello che siamo sempre a chi ci contatta per un restyling del proprio sito web: dato che viene svolta un’analisi e che il rifacimento è un intervento importante che richiede tempo, approfittatene per implementare e sistemare tutto ciò che può portare benefici. Così facendo si ottimizzano le tempistiche e l’investimento, oltre ad aumentare le probabilità di benefici per l’azienda.


Se avete necessità di un restyling del vostro sito web, contattaci senza impegno: saremo lieti di proporti la migliore soluzione.

Chiama ora
×