Perché per la realizzazione di un sito web a Firenze è importante rivolgersi a web agency?

By:
firenzesitiweb

Posso realizzare un sito web da solo? È la domanda delle domande, che tutti i professionisti almeno una volta nella vita si sono posti (o l’hanno chiesta a Google). La web agency Firenze Siti Web risponde. 

Indice contenuto

Posso realizzare un sito web da solo?

Nel precedente articolo abbiamo visto come realizzare un sito web sia abbastanza facile, grazie all’utilizzo di CMS. Ma si può fare davvero tutto da soli?
La risposta è nì. Nel senso che puoi farlo, ma per ottenere dei risultati soddisfacenti devi chiedere l’aiuto degli esperti. Esperti che, nel nostro caso, sono proprio le agenzie web.
Ma perché?
Perché oggi avere un sito web posizionato bene nella zona di Firenze è praticamente impossibile se non lavori sull’ottimizzazione della SEO, sul web design, sull’usabilità su altri device, sull’user eperience, sui social network e sui contenuti del blog.
Insomma, come puoi capire un sito internet è come una scatola grande che contiene decine e decine di scatole sempre più piccole, ognuna delle quali rappresenta un tassello fondamentale. Se non la scopri e la indaghi, non puoi aprirla e andare avanti. E il tuo sito resta bloccato, come in un limbo virtuale.

Cosa vuol dire che il mio sito deve essere “ben posizionato su Google”?

Un sito ben posizionato è semplicemente un sito che appare nei primi risultati di ricerca di Google, con le parole chiave che lo rappresentano.
Se possiedi uno studio medico, il tuo obiettivo principale dovrebbe essere quello di attrarre nuovi clienti. Con la realizzazione di un sito web professionale è più facile. Ma solo se apparirai tra i primi risultati di ricerca, quando un utente eseguirà ricerche specifiche come:

Studi medici a Firenze
Il più importante studio medico a Firenze
Studio medico a Firenze cuore
Studio medico a Firenze denti
Specialisti del cuore Firenze
Cardiologi Firenze
Studio Cardiologi Firenze

E così via… Ma come si fa?

Ottimizzazione SEO per siti web a Firenze

Per far sì che il tuo sito web stia tra i primi risultati di ricerca, bisogna attuare un’ottimizzazione S.E.O. Che significa riscrivere tutti i tuoi contenuti e crearne di nuovi, seguendo delle regole di scrittura ben precise, che ti aiutano ad essere letto e soprattutto considerato da Google.
Se a Google il tuo sito piacerà e lo riterrà valido, salire nelle posizioni di ricerca.

Ma quali sono queste regole S.E.O.?

Partiamo dal presupposto che una breve guida non può sostituirsi al lavoro di un esperto SEO. Però può aiutarvi a capire quale grande lavoro ci sia dietro la strutturazione di un testo SEO-oriented.
Ci sono diversi elementi che sono fondamentali quando si scrive una pagina web o un articolo del blog ottimizzato S.E.O. I principali sono: titolo, descrizione, sottotitolo, paragrafo e immagine. Vediamole insieme.

Titolo S.E.O.: come si scrive il titolo di un articolo?

Il titolo di un articolo SEO è la parte più importante, perché deve contenere al suo interno la keyword principale con cui vogliamo essere trovati su Google e il contenuto del testo. È una commistione di buona scrittura e tecniche di marketing, che deve seguire delle regole ben precise, che adesso vi scriveremo.

Le regole base per scrivere un buon titolo ottimizzato SEO

  • Utilizza titoli brevi

Google legge massimo i primi 65 caratteri (spazi inclusi) di un titolo.

  • Inserisci una parola chiave principale

Ogni titolo deve contenere la parola chiave principale, con la quale vuoi che i tuoi utenti ti trovino.

  • Metti in evidenza il tuo titolo

Utilizza i tag <h1> se scrivi in html oppure la funzione “Titolo 1” negli “stili” di Word.

  • Scrivi titoli unici per ogni pagina del sito

Questo ti permetterà di essere trovato con un maggior numero di parole possibile

  • Usa una call tu action

I titoli più accattivanti sono quelli che invitano gli utenti a fare un’azione.

La descrizione SEO: come si scrive la descrizione di un articolo

La descrizione di un articolo SEO è molto importante: deve essere breve e incisiva. Deve cioè:

  • Emozionare i lettori

Per convincerli a cliccare sulla tua pagina e non sulle altre

  • Avere una call to action

  • Essere breve

La descrizione non deve superare le 160 parole. Più ti avvicini alla cifra tonda e maggiore sarà il successo della tua descrizione su Google.

  • Contenere la parola chiave principale (main keyword)

Il sottotitolo SEO: come scrivere sottotitoli che piacciono a Google

Scrivere sottotitoli che piacciano a Google non è così sempre. I sottotitoli altro non sono che i titoli dei tuoi paragrafi. Se la tua parola principale è “realizzazione siti web Firenze” cercherai di strutturare il testo in modo che abbia dei sottotitoli che raccontano il contenuto dei paragrafi, ma abbiano soprattutto la parola chiave principale contenuta al loro interno.

Come realizzare il tuo sito web a Firenze
Perché realizzare un sito web a Firenze
Come gestisco il mio sito web a Firenze
Siti web professionali a Firenze: la soluzione a portata di click!

Tra questi sottotitoli, l’ultimo ha più valore degli altri, perché c’è un tentativo di rendere creativo un’informazione che altrimenti rimane solo didascalica. Trovare il sottotitolo migliore, quindi, richiede tempo e lavoro.
Un altro consiglio importante è che nei sottotitoli dovresti inserire anche le parole chiave secondarie. Ovvero parole chiavi che siano correlate alla principale, che appartengano alla stessa sfera semantica o anche solo banalmente i sinonimi.
Se vuoi puoi creare anche dei sottoparagrafi, soprattutto se l’argomento di cui stai parlando ha bisogno di parole per essere eviscerato.

Il paragrafo SEO: come scrivere un buon paragrafo S.E.O.

Per scrivere un buon paragrafo SEO devi:

  • Scrivere paragrafi brevi

Google non legge testi superiori alle 150 parole.

  • Enfatizzare le tue parole chiave secondarie e primarie

Utilizza il grassetto per le parole che gli utenti potrebbero usare per cercarti su Google.

  • Non copiare mai i testi da un blog o da un sito

Google si accorge se hai copiato un testo da qualche parte e penalizzerà il tuo sito. Anche se utilizzi contenuti duplicati.

  • Ripetere la parola chiave principale, ma non troppo

La densità (ovvero le volte in cui puoi ripeterla all’interno del testo) non deve superare il 2,5% dell’intero documento

  • Usare molti link interni ed esterni

Questi possono rimandare a pagine del tuo sito o a siti autorevoli (ma in questo ultimo caso, non dimenticarti di selezionare l’opzione “apri su un’altra pagina).

Immagini SEO: il segreto del TAG ALT

Le immagini sono molto importanti non solo perché attirano gli utenti ed emozionano, ma anche perché possono essere ottimizzate per essere trovati anche nelle ricerche integrate di Google Immagini. Inoltre, un sito web che presenta le immagini ottimizzate SEO sarà ben considerato da Google, che tenderà a farlo salire nei risultati di ricerca organica.

Le regole per le immagini ottimizzate S.E.O.

  • Dai un nome alle tue immagini

Questo deve contenere la parola chiave principale. Dividi ogni parola con il trattino (-)

  • Utilizza il tag ALT

Il tag alt è uno dei misteri di Google. Inserisci la parola chiave anche qui.

  • Trova un’immagine bellissima, ma che non sia troppo pesante

Le immagini pesanti rendono più lento il caricamento delle pagine del tuo sito web. Un sito molto lento potrebbe essere svalutato da Google.

Il SEO funziona o non funziona realmente?

La risposta a questa domanda, data da una web agency di Firenze come la nostra, non può che essere: sì, funziona. Dannatamente funziona. Perché essere ai primi risultati di ricerca organica ti permettere di avere un vantaggio competitivo sui tuoi competitors unico al mondo.
C’è da dire, però, che la SEO non è una scienza esatta, ma una serie di tecniche e consigli contingenti che si basano sulla pratica e sull’aggiornamento continuo e costante degli algoritmi di Google, che cambiano e si trasformano abbastanza velocemente.
L’importante allora è avere passione e restare sempre aggiornati sulle ultime novità.

Firenze siti web: una web agency che realizza siti web a Firenze e in tutta la Toscana

Scegli la nostra Web Agency a Firenze per la realizzazione del tuo sito web!
Ottimizzazione SEO, prezzi competitivi e tanta tanta professionalità!

Commenti

    Scrivi il tuo commento

    Chiama ora
    ×